La vita con un certosino

Tenendo presente che ogni gatto è un individuo unico con una propria personalità si può cercare di dare una caratterizzazione abbastanza generica di questa razza.
Il certosino è un gatto tranquillo, pacifico, mai appiccicoso. Gradisce la considerazione degli uomini senza però richiamarla con miagolii insistenti, è anzi particolarmente silenzioso e riservato. Bene adattato alla vita in appartamento, mantiene comunque la sua indole felina: difficilmente una mosca o un qualsiasi oggetto volante potrà sfuggirgli! Se rispettato non graffierà e non morderà; si appassionerà al gioco con la più semplice pallina di carta, riportandola talvolta a chi gliel'ha tirata. Ovviamente è molto importante l'attenzione con cui è stato cresciuto fin dalla nascita: è fondamentale che l'interazione tra uomo e gattino inizi al più presto. Sta alla dedizione dell'allevatore il creare la giusta affinità coi suoi gatti cosicchè questi, in un'altra famiglia, siano capaci di ben adattarsi, di essere sereni, tranquilli ed affettuosi. 
Dal punto di vista pratico è facile mantenerlo in ottime condizioni: essendo a pelo corto basterà una semplice spazzolata settimanale ed un bagnetto all'anno.
Affinchè resti in salute, come per ogni gatto, è indispensabile un'adeguata alimentazione e la regolare vaccinazione.
Va ricordato che, se non sterilizzato, avrà periodi di irrequietezza come qualsiasi altro animale.